Home » Colosseum #4: Arena di Sangue by Simone Sarasso
Colosseum #4: Arena di Sangue Simone Sarasso

Colosseum #4: Arena di Sangue

Simone Sarasso

Published October 25th 2012
ISBN :
Kindle Edition
82 pages
Enter the sum

 About the Book 

Colosseum Parte IVLultima delle quattro puntate dellepopea del Colosseo scritta da Simone Sarasso, lautore rivelazione della fiction storica.80 d.C. È il primo giorno dei giochi inaugurali dell’Anfiteatro Flavio, il primo di cento. La folla sugliMoreColosseum Parte IVLultima delle quattro puntate dellepopea del Colosseo scritta da Simone Sarasso, lautore rivelazione della fiction storica.80 d.C. È il primo giorno dei giochi inaugurali dell’Anfiteatro Flavio, il primo di cento. La folla sugli spalti è in fibrillazione e il meglio dellaristocrazia riempie la tribuna donore. Da qui, limperatore Tito si gode il suo capolavoro: un gigante di marmo e pietra a sfidare il cielo. Per la massima gloria di Roma. Sulla soglia dellarena, che le generazioni future chiameranno Colosseo, cè un gladiatore. Ha lanimo rotto ed è armato per uccidere. Il nome con cui il pubblico lo acclama, nellodiato latino degli invasori, è Vero. Presso il suo popolo ne aveva un altro, ma è bruciato insieme al suo villaggio, alla sua lingua dorigine, al suo passato e alla sua libertà. Non esiste più niente per lui da allora, solo la rabbia da alimentare come un fuoco. Oggi, dopo anni di duro addestramento e infiammato dalla passione per la giovane Giulia, Vero sarà il protagonista del più atteso spettacolo di morte della giornata. Si combatte ormai da ore, nel Colosseo, ma non c’è lotta più crudele di quella che sta per cominciare: il gladiatore dovrà scontrarsi con il suo migliore amico e uno dei due cadrà sotto i colpi dellaltro. Perché nellarena vige ununica legge: vincere, e portare sulle spalle il peso del sangue, o morire, precipitando nelloblio degli sconfitti.In questultima puntata, il giorno dellinaugurazione del Colosseo è arrivato. Per ore il pubblico ha assistito a sfide tra animali, cruente esecuzioni capitali, ma sono gli scontri tra gladiatori – gli ultimi del grandioso spettacolo allestito da Tito imperatore – a far davvero esplodere la folla. E non cè combattimento più duro di quello che vedrà contrapposti due amici. Vero e Prisco, i più temuti dèi dellarena, si affrontano sulla sabbia, gladio e scudo alla mano. Sono parte del gioco, accettano senza riserve il loro destino di macchine da intrattenimen